Masturbatore Flip di Tenga

Tenga mi ha mandato qualche giochino tra cui gli ovetti (egg) Tenga, un vibratore Iroha Yoru per la gioia del mio clitoride e il masturbatore Flip.

Ovviamente non avendo io un pene ho dovuto chiedere a un amico di provarlo, che si è proprio sacrificato per testarlo e darmi un bel feedback.

A vederlo e a toccarlo anche se non lo posso usare, è un masturbatore un sacco fico. Ogni tanto ci infilo dentro le dita e ho la sensazione come se me li stessero leccando in modo godurioso, diciamo quando sento la mancanza di quando il mio uomo mi lecca le dita come se fossero le cose più buone del mondo. Come dice la pubblicità, se non ti leccano le dita, godi soltanto la metà!

E’ un oggetto complesso, una struttura portante in ABS e la parte stimolante in elastomero, internamente arricchito con protusioni, linguette, palle, e convessità che mirano a stimolare il pene in modi diversi. Sulla parte in elastomero, esternamente ci sono due placche che servono durante l’uso ad aumentare la pressione e l’effetto di sottovuoto.

E’ stato poi pensato fino all’ultimo particolare. Il masturbatore si può aprire per inserire il lubrificante in ogni punto altrimenti mal raggiungibile. Ma soprattutto lo si apre per poterlo lavare nel modo più adeguato e senza sbattimenti. Una volta lavato e asciugato alla meglio, si può usare la parte a forma di “U” da appoggiare alla base (magnetica) per “appendere” il masturbatore e favorire l’asciugatura completa.

All’apparenza sembra essere poco accogliente, ma invece può ospitare peni di diverse misure e stimolarli al meglio, sia quelli più piccoli che quelli più grossi.

Nel video più avanti e nelle foto qua sotto potrete vedere com’è fatto dentro. I due lati sono diversi e in maniera complementare quando viene chiuso.

Guarda Flip di Tenga

 


Ecco cosa ne pensa il mio amico:

Il masturbatore avvolgeva tutto il pene, si sentiva molto bene. Ecco cosa mi è piaciuto:
– l’effetto pro principale di Flip è il buon risucchio
– ha una buona grip (attrito e stimolazione) si sente soprattutto quando va su e giù
– ha sopra e sotto i “bottoni” che si possono schiacciare di più o di meno, aumentando la stimolazione e l’effetto vuoto di risucchio
– avvolge tutto il pene, anche durante il momento dell’orgasmo, quindi va a stimolare sia l’asta che il glande

In base a quello che mi ha detto il mio amico è un ottimo masturbatore. Con il lubrificante giusto (l’azienda suggerisce il loro e non garantisce sull’uso di altri lubrificanti) e una buona strizzatina nelle “placche”, si può ottenere una stimolazione variegata e completa. Variegata sia per il tipo di protuberanze presenti dentro che per la pressione che si può esercitare: più alla base, a metà, in cima o su tutta la lunghezza.

Per le istruzioni dettagliate potete scaricarvi le istruzioni, purtroppo in spagnolo o inglese, cliccando qua.

Qua seguono due video. Quello che ho fatto io e quello della azienda che sicuramente è molto più figo e mostra bene come funziona questo manicotto per una masturbazione fuori dal normale.

 

Per gli amanti dei dati tecnici e delle misure:
  • Lunghezza totale: 18 cm
  • Diametro: 8 cm
  • Profondità massima di penetrazione (valutata con un dildo): quasi 17 cm
  • Materiali: Elastomero e ABS
  • waterproof e showerproof
  • non necessita di ricarica o batterie

Prodotto regalatomi da Tenga.

Dicci la tua